Università Cattolica del Sacro Cuore

Intervento di sostegno alle attività del BMC

Medici al BMC

Ottobre 2011 - agosto 2013

Progetto concluso

L'Università Cattolica del Sacro Cuore in partnership con Amicus Onlus, un'associazione di cooperazione e volontariato italo-ghanese che opera nel campo degli aiuti umanitari dal 2002, ha dato avvio a al progetto "Intervento di sostegno alle attività del Baobab Medical Centre" in Ghana presso il BMC, un centro medico situato nel distretto di Biriwa, nella Regione Centrale. La realizzazione del progetto è stata resa possibile anche grazie ai fondi raccolti con il 5 per mille dell'Università Cattolica.

Constatate le difficoltà in cui versa il sistema sanitario locale e alla luce della crescita esponenziale del numero dei pazienti, il progetto prevede l'invio di personale medico specializzato del Policlinico A. Gemelli.

Il BMC, gestito da personale locale – appartenente al Servizio Sanitario Ghanese – e sostenuto da Amicus Onlus, garantisce lo svolgimento di:

Attività ambulatoriale a servizio della popolazione del distretto di Biriwa
Il centro opera in collegamento con le strutture ospedaliere della zona (Cape Coast e Saltpond), alle quali invia i casi clinici che necessitano di un ricovero. L’attività viene realizzata in collaborazione con medici volontari italiani. La loro permanenza in Ghana è strutturata in modo che all’arrivo di ogni nuovo medico italiano ve ne sia almeno uno che abbia acquisito una certa familiarità con le condizioni locali e sia quindi in grado di trasmettere la sua esperienza al nuovo venuto.

Attività di formazione sanitaria
Il BMC porta avanti attività di formazione sanitaria a tre livelli: per la popolazione generale, per il personale sanitario del centro, per assistenti sanitarie.

Attività di "outreach"
Il personale del centro raggiunge i villaggi e le comunità del Distretto, per offrire i seguenti servizi: campagne vaccinali, screening nelle scuole, educazione alla pianificazione famigliare, educazione sanitaria e all’igiene personale e degli alimenti, assistenza perinatale, educazione alla nutrizione.

Attività di sostegno
Amicus onlus ha istituito un fondo presso la banca della comunità locale, a cui attingere per ovviare al problema dei pazienti in condizioni di estrema povertà che necessitano di medicinali. Tale fondo è spesso sostenuto dalla generosità dei medici volontari.

Le attività realizzate nel corso delle missioni sono state:

  • Formazione “on the job” del personale coinvolto
  • Visite cardiologiche, elettrocardiogramma, ecocardiogramma e prevenzione malattie cardiovascolari
  • Visite oculistiche e misurazione della vista
  • Visite otorinolaringoiatriche
  • Visite pediatriche
  • Visite infettivologiche
     

Il personale inviato dall’Università Cattolica afferisce alla Facoltà di Medicina e chirurgia “A. Gemelli” e presta le proprie attività sotto la responsabilità scientifica del Prof. Roberto Cauda.

Intervento di sostegno alle attività del Baobab Medical Centre - Scheda Completa (110,56 KB)