Università Cattolica del Sacro Cuore

Webinar - La conciliazione famiglia-lavoro ai tempi dell'emergenza sanitaria: intrecci possibili o impossibili?

 4 febbraio 2021 Locandina Conciliazione famiglia-lavoro.jpg


Presentazione del volume a cura di Claudia Manzi e Sara Mazzucchelli “Famiglia e lavoro: intrecci possibili”, Studi interdisciplinari sulla famiglia, 31, Vita e Pensiero, Milano.
 

Giovedì 4 febbraio 2021, alle ore 17.00, il Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia organizza il webinar La conciliazione famiglia-lavoro ai tempi dell'emergenza sanitaria: intrecci possibili o impossibili?

Famiglia e lavoro, fortemente trasformate da cambiamenti demografici e tecnologici, hanno profondamente mutato la natura della loro relazione: la visione dicotomico-conflittuale, a lungo dominante, sta lasciando il posto ad una concezione dinamica dei due ambiti, interessata ad indagarne la permeabilità e possibilità di definizione e ridefinizione degli stessi in diversi momenti della nostra vita.

La parola che sembra maggiormente descrivere tale relazione è intreccio, che intende abbracciare la sfida della difficile ricomposizione degli ambiti familiare e lavorativo ponendo tuttavia l'attenzione non tanto sulla conflittualità degli stessi, evocata dal termine conciliazione, quanto sulla necessità di una articolazione sensata, complessa e continua.

Alla luce di questo framework, il webinar intende comprendere se e come sia possibile, nell'attuale contingenza sanitaria, economica e sociale, costruire e promuovere un innesco fecondo tra famiglia e lavoro.
 

Saluti iniziali

Camillo REGALIA, Università Cattolica del Sacro Cuore

Barbara FALCOMER, Valore D
 

Intervengono

Claudia MANZI, Università Cattolica del Sacro Cuore

Sara MAZZUCCHELLI, Università Cattolica del Sacro Cuore

Claudio LUCIFORA, Università Cattolica del Sacro Cuore

Linda Laura SABBADINI, ISTAT

Francesca RIZZI, Jointly - Il welfare condiviso
 

Modera

Stefania ALOIA, La Repubblica
 

La partecipazione è gratuita, sulla piattaforma Webex. Per partecipare alla diretta clicca qui.

Qualora venisse richiesta, inserire la seguente password: GjaGNG4Hp45

Scarica la locandina.