Università Cattolica del Sacro Cuore

Call for papers “La sociologia relazionale alla prova”

 17 dicembre 2018

In occasione della realizzazione del Seminario La sociologià relazionale alla prova. Sfide tematiche e sguardo multidisciplinare che si terrà il 23 e 24 maggio 2019 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Milano) è aperto un call for papers per interventi che si terranno nella terza sessione dei lavori, prevista per il 24 maggio dalle 9.00 alle 13.00.

Il Seminario, organizzato dal Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia, dal Dipartimento di Sociologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dal Centro Studi di Sociologia Relazionale PROS-TI e da Relational Studies in Sociology, intende proporre una “messa alla prova” dell’approccio relazionale di fronte alle sfide emergenti nella società e nelle scienze sociali contemporanee. Nella prima sessione, saranno indagati gli apporti dell’approccio relazionale allo studio di processi sociali inerenti la religione, la comunicazione e il terzo settore. Nella seconda sessione, studiosi di altre discipline si confronteranno con l’approccio relazionale su temi di comune interesse e di grande rilevanza scientifica e pubblica. Nella terza sessione, dedicata alla Call for papers, sarà dato spazio a studi e ricerche sociologiche su temi specifici. 

Si potranno proporre:

1) progetti di ricerca e/o risultati di indagini già concluse nell’ottica relazionale

2) discussione di recenti pubblicazioni (libri o articoli) dal punto di vista relazionale

3) pratiche sociali, inclusi paper metodologici, in cui la sociologia relazionale sia stata applicata ad ambiti operativi, in tutti i campi, come ad esempio i servizi sociali, reti familiari, welfare, lavoro, salute, nuovi media (internet in particolare)

4) pratiche di relational social work condotte su comunità, gruppi sociali, e in particolare reti sociali e familiari
 

Il 31 gennaio 2019 è il termine ultimo per presentare un abstract (dovranno essere indicati: titolo; 5 parole chiave; abstract di 500 parole).  Gli abstract dovranno essere inviati a:

Elisabetta Carrà elisabetta.carra@unibo.it

Paolo Terenzi paolo.terenzi@unibo.it

Giuseppe Monteduro giuseppe.monteduro@unibo.it

Per maggiori informazioni, scarica il programma dell'iniziativa