Università Cattolica del Sacro Cuore

Formazione

Responsabile: Costanza Marzotto

Il Centro ha dedicato nel tempo e tuttora mantiene una peculiare attenzione all'azione formativa che si è concretizzata in numerosi Corsi di Alta Formazione e in Master di I e II livello - in contesti nazionali e internazionali - rivolti a professionisti, operatori e a tutti coloro che sono impegnati in un lavoro psico socio educativo con le famiglie.
I percorsi formativi sono di tipo interdisciplinare, comprendono una pluralità di insegnamenti (psicologia sociale, psicologia clinica, psicoterapia, sociologia, demografia, diritto) e seguono una metodologia didattica attiva.
Le aree tematiche distintive di tali percorsi formativi sono: l'accompagnamento dei genitori nell'esperienza di affido familiare e adozione; la conduzione di percorsi per l'arricchimento dei legami genitoriali e di coppia; la gestione dei processi di mediazione familiare e comunitaria; la conduzione di gruppi di parola per figli di genitori separati, ecc.

Tutte le iniziative di formazione sono realizzate in collaborazione con l'Alta Scuola di Psicologia "A. Gemelli" o con il Servizio per la Formazione Permanente dell'Università Cattolica.

 

Attività in corso
 

  • Corso di Alta Formazione PEF - Conduttore di gruppi di coppie e genitori
     

E’ partita a gennaio 2022 l'ottava edizione del Corso di Alta Formazione Conduttore di gruppi di coppie e genitori, nell'ambito dei Percorsi di Enrichment Familiare (PEF). 
Il Corso mira a fornire conoscenze e competenze nell'ambito dell'Enrichment Familiare, una modalità di intervento preventivo-promozionale rivolto alla famiglia che utilizza il gruppo come strumento di lavoro. In particolare, il Corso offre uno spazio di riflessione sulle proprie modalità operative già acquisite nel campo degli interventi con la famiglia e l'implementazione di una specifica professionalità in questo settore. La proposta formativa si colloca nel panorama attuale degli interventi per la famiglia e fa riferimento a un approccio teorico sull'identità della famiglia e sui suoi cambiamenti (il modello Relazionale-Simbolico, Scabini & Cigoli, 2000). La proposta sottolinea, inoltre, la natura profondamente sociale dei legami familiari e l'importanza di potenziare tali legami per promuovere le relazioni tra generi e generazioni, anche a livello comunitario e sociale. 
Direttore scientifico: prof.ssa Raffaella Iafrate
Comitato scientifico: prof.ssa Anna Bertoni, prof.ssa Sonia Ranieri
Coordinamento didattico: dott.ssa Ariela Pagani, dott.ssa Miriam Parise
Per maggiori informazioni sul Corso, clicca qui.
 

  • Corso di perfezionamento "Intervenire nell'alta conflittualità familiare: la coordinazione genitoriale"


E' partita a febbraio 2022 la terza edizione del Corso di perfezionamento Intervenire nell'alta conflittualità familiare: la coordinazione genitoriale.
Una delle novità presentate nella riforma Cartabia del Codice Civile prevede l'introduzione di una nuova figura professionale utile a garantire e tutelare il benessere dei figli a fronte della conflittualità genitoriale nelle situazioni separative: il Professionista Coadiuvante del Giudice. L'articolo 1, comma 23, lettera EE prevede "la facoltà per il giudice, anche relatore, su richiesta concorde di entrambe le parti, di nominare un professionista, […] dotato di specifiche competenze in grado di coadiuvare il giudice per determinati interventi sul nucleo familiare, per superare conflitti tra le parti, per fornire ausilio per i minori e per la ripresa o il miglioramento delle relazioni tra genitori e figli". Tale figura è assimilabile a quella del coordinatore genitoriale.
Direzione scientifica: Davide Margola, Coordinamento didattico: Sara Pelucchi.
 

  • Master in Affido, adozione e nuove sfide dell'accoglienza familiare: aspetti clinici, sociali e giuridici
     

E' partita a marzo 2022 la sesta edizione del Master biennale di II livello (Executive) in Affido, adozione e nuove sfide dell’accoglienza familiare: aspetti clinici, sociali e giuridici.
Il Master è promosso dal Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia in collaborazione con l’Alta Scuola di Psicologia A. Gemelli e l’Istituto degli Innocenti di Firenze con le facoltà di Psicologia, Scienze politiche e sociali e Giurisprudenza.
Il Master ha ottenuto il riconoscimento dei crediti formativi per gli avvocati e dal CROAS dei crediti formativi per la formazione continua degli Assistenti Sociali; la frequenza esonera gli psicologi dall’acquisizione di altri ECM negli anni di svolgimento dei corsi. Il Master ha ottenuto il patrocinio della Commissione per le Adozioni Internazionali e del Coordinamento Nazionale Servizi Affido.
Questo Programma offre una formazione di eccellenza per la costruzione e lo sviluppo di competenze specifiche nell’ambito dell’affido, dell’adozione e strumenti utili per far fronte alle sfide dell’accoglienza familiare. La natura interdisciplinare dei temi affrontati è arricchita dalle diverse prospettive che verranno proposte nel corso del Master: clinica, pedagogica, psicologica, sociale e giuridica. Tutte le tematiche saranno affrontate secondo una prospettiva centrata sulla famiglia, con particolare riguardo alla genitorialità sociale. Il contatto con le più innovative esperienze e la conoscenza dei più recenti contributi di ricerca e strumenti per l’intervento in ambito nazionale ed internazionale favoriranno lo sviluppo delle capacità di leggere ed intervenire in queste situazioni complesse. Ai partecipanti verrà proposta una metodologia didattica fondata sull’attivazione personale, volta a stimolare la riflessione e tesa a favorire l’apprendimento dall’esperienza e dal confronto in gruppo.
Direttore: prof.ssa Rosa Rosnati
Per maggiori informazioni sul programma e sui costi, clicca qui.
 

  • Corso di Alta Formazione per Conduttori di Gruppi di Parola
     

E' partita a maggio 2022 l'ottava edizione del Corso di Alta Formazione per Conduttori di Gruppi di Parola.
Il Corso si svolgerà dal maggio a dicembre 2022 ed è rivolto a operatori con esperienza nel campo della conflittualità familiare, come mediatori familiari, psicologi, assistenti sociali, educatori, giuristi.