Università Cattolica del Sacro Cuore

Centro di Ateneo per la solidarietà internazionale

L'impegno dell'Università Cattolica nella cooperazione internazionale

Il CeSI coordina le attività di cooperazione e solidarietà internazionale dell'Università Cattolica, indirizzando alla realizzazione del bene comune l'ingente patrimonio di saperi e competenze coltivato nell'Ateneo.

Far but not distant. Università Cattolica for the Middle East

Nell’ambito del progetto “FAR, BUT NOT DISTANT. Università Cattolica for the Middle East” il CeSI propone una serie di interventi di formazione a distanza rivolti a realtà ed associazioni dell’area medio orientale. Dopo i primi due interventi in Giordania, il progetto prosegue con l'intervento di formazione “La libertà di religione e i meccanismi delle Nazioni Unite a tutela dei Diritti Umani”, in collaborazione con la Humanitarian Nineveh Relief Organization, operativa nella Piana di Ninive in Iraq.

L'incontro è in programma venerdì 14 maggio.

Charity@HOME - Volontariato 2021

A seguito della chiusura del bando del programma Charity@HOME è inziata la procedura di selezione. Tutti gli iscritti verranno informati sugli esiti delle selezioni tramite mail.

Per l'estate 2021 il CeSI propone agli studenti dell'Università Cattolica il programma di volontariato Charity@HOME, che offre 33 scholarship a copertura dei costi per vivere esperienze di servizio qualificanti e intese a valorizzare il percorso di studio degli studenti. L'iniziativa, pur conservando la vocazione alla solidarietà internazionale propria del CeSI, si svolgerà in Italia. Scopri il programma QUI.

Diritti sociali e confini: per una tutela oltre lo Stato

Nell'ambito del progetto "La Democrazia: un'urgenza educativa in contesti multiculturali e multireligiosi", promosso dal CeSI in collaborazione con la Fondazione Pontificia Gravissimum Educationis, è stato organizzato il webinar "Diritti sociali e confini: per una tutela oltre lo Stato". L'incontro si terrà mercoledì 28 aprile alle ore 14:30 sulla piattaforma Blackboard. Per partecipare, inviare la richiesta a cesi@unicatt.it entro il 27 aprile 2021.

Consulta la locandina QUI.

Il contributo del CeSI alla gestione dell'emergenza COVID-19 nei PVS

Il CeSI ha contribuito al contrasto della diffusione dell'epidemia di Covid-19 nei contesti di sviluppo attraverso la promozione di interventi di cooperazione internazionale volti alla formazione del personale medico-sanitario ed alla sensibilizzazione della popolazione locale sui rischi e le misure di comportamento da adottare.

Approfondisci gli interventi promossi:

“Fast lung ultrasound teaching program” beyond the Europe during COVID-19 pandemic: Africa’s reality

“Unidos apesar de distantes” (Uniti ma distanti)

Somali Media Against Covid-19 (SoMA Covid-19)
 

Progetti in corso

Attualmente il CeSI è impegnato nei seguenti progetti:

  • CAMERUN, progetto Sguardo oltre il carcere, per il rafforzamento della società civile nell'inclusione sociale, nella tutela e nella promozione dei diritti di detenuti ed ex detenuti.
  • MYANMAR, progetto Percorsi di formazione, a sostegno dell'infanzia vulnerabile e della popolazione geriatrica del Myanmar.
  • UGANDA, progetto Community Outreach, strategie di miglioramento per la prevenzione della gestione clinica di HIV, TBC e malaria a Kampala.
  • UGANDA, progetto di Prevenzione di HIV e altre malattie sessualmente trasmissibili nelle donne, basato sul coinvolgimento attivo della comunità a Gulu.
  • MALI, progetto Bara ni Yiriwa - Lavoro e sviluppo in Mali, per il supporto alla sviluppo socio-economico e la creazione di opportunità di lavoro nel settore agricolo e artigianale.
  • ITALIA, CIPRO, PORTOGALLO, progetto NEAR - Newly Arrived in a common house, per l'orientamento sociale e nel mondo del lavoro di migranti nel periodi di arrivo in Europa.
  • MEDIO ORIENTE, progetto FAR, BUT NOT DISTANT. Università Cattolica for the Middle East, con interventi formativi a distanza in alcuni Paesi del Medio Oriente in ambito educativo e medico-sanitario.

CeSI Talks

Martedì 04 maggio alle ore 16:30 andrà in onda sui canali social Unicatt il secondo appuntamento dei CeSI Talks 2021. Durante ciascun incontro un docente dell'Università Cattolica dialoga con esperti e professionisti impegnati nei molteplici ambiti che animano la cooperazione internazionale allo sviluppo.Il filo conduttore della seconda edizione dei CeSI Talks è il tema, attuale e multidisciplinare, della sostenibilità e della tutela ambientale.

Nel terzo appuntamento il prof. Roberto Zoboli, Facoltà di Scienze politiche e sociali, dialogherà con il dott. Alberto Piatti, Responsabile Dipartimento Sviluppo Sostenibile, Eni, sul tema: RISORSE. Energia e tutela ambientale.

Marathon for Solidarity per Shanti Ashram

Sabato 15 maggio 2021 si svolgerà la maratona di solidarietà a supporto della ONG indiana Shanti Ashram, in difficoltà a causa dell’attuale pandemia, impegnata in attività sanitarie, educative e socio-economiche nel distretto di Coimbatore.

Nuova pubblicazione

volume malattie infettive

Disponibile un nuovo volume della collana "Quaderni del CeSI" dal titolo Perchè andare lontano. Le voci del Charity Work Program.

Il volume raccoglie i racconti degli studenti dell'Università Cattolica che hanno vissuto l'esperienza del Charity Work Program, il programma di volontariato internazionale promosso dal CeSI. Le voci degli studenti, accompagnate dai contributi dei partner che li accolgono nei Paesi in via di sviluppo, testimoniano il crescente interesse suscitato dall'iniziativa, tracciando contemporaneamente un'appassionata risposta al perchè credere nel valore del volontariato internazionale.