Università Cattolica del Sacro Cuore

Il DNA trasparente. Dalle biobanche alle bioteche

DNA

Convegno

Aula Negri da Oleggio - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo Gemelli 1, 20123 Milano 31 marzo 2011

Il DNA trasparente.
"Dalle biobanche alle bioteche"

31 marzo 2011

15.00 - 18.00

Aula Negri da Oleggio
Università Cattolica del Sacro Cuore
Largo Gemelli 1, 20123 Milano

 

 

«Nel 2009 la rivista americana Time ha dedicato un numero speciale alle 10 idee che stanno cambiando il mondo: tra queste si indicano le Biobanche a scopo di ricerca. La possibilità di conservare tessuti umani [...] separati dal corpo, di estrarne informazioni sulla costituzione molecolare, e in particolare genetica, e di confrontarle con informazioni cliniche rappresenta una grande opportunità per la scienza medica. In particolare ciò è vero per lo studio dei tumori, gli unici tessuti patologici che possiedono un genoma (e quindi una costituzione molecolare) diversi da quello dell'individuo di origine e capaci di rapida evoluzione. [...]
Le Biobanche vengono progettate per sfruttare al massimo questa potenzialità di ricerca, con vantaggi prevedibili per la collettività, in termini di conoscenze, cure e tecnologie. Ma anche con prevedibili profitti per le imprese capaci di trasformare le conoscenze in prodotti, diagnostici o terapeutici, da mettere sul mercato» (dalla Premessa al Documento "Dalla biobanca alla bioteca di ricerca: raccomandazioni etico-giuridiche).

Il convegno "Il Dna trasparente. Dalla biobanca alla bioteca di ricerca" intende cercare di comprendere in che misura la proposta di sostituire le biobanche con le bioteche nella conservazione dei dati genetici sia in grado di garantire sia gli interessi della ricerca sia quelli della tutela dei soggetti umani. Mettendo a tema le specificità del Dna, il ruolo delle istituzioni pubbliche e del mercato, ne discuteranno gli autori della proposta con presidenti di Comitati etici, bioeticisti, medici e giuristi.

 

Relatori

prof. Michele Lenoci, Ordinario di Storia della Filosofia e Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Università Cattolica del Sacro Cuore
prof. Adriano Pessina, Ordinario di Filosofia Morale e Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica,Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano e Roma
dr. Roberto Satolli, medico e giornalista, Presidente del Comitato Etico Indipendente della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e Presidente di Zadig
prof. Bruno Mario Cesana, Presidente del Comitato Etico dell'Azienda Ospedaliera Niguarda Cà Granda di Milano
prof. Giampaolo Azzoni, Ordinario di Filosofia del Diritto e Direttore del Centro di Etica Generale e Applicata, Università degli Studi di Pavia
prof.ssa Maria Chiara Tallacchini, Ordinario di Filosofia del diritto, Università Cattolica del Sacro Cuore, Piacenza
prof. Antonio G. Spagnolo, Ordinario di Medicina legale e delle assicurazioni e Direttore dell'Istituto di Bioetica,
Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

Modereratore

prof. Alessio Musio, ricercatore e docente di Filosofia Teoretica, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

Si avvisa che le iscirzioni all'evento sono chiuse
poichè è stata raggiunta la capienza massima dell'aula. 

Convegno_Il DNA trasparente_Università Cattolica_Milano_31 marzo 2011 (125,33 KB)