Università Cattolica del Sacro Cuore

Formazione

Responsabile: Costanza Marzotto

Il Centro ha dedicato nel tempo e tuttora mantiene una peculiare attenzione all'azione formativa che si è concretizzata in numerosi Corsi di Alta Formazione e in Master di I e II livello - in contesti nazionali e internazionali - rivolti a professionisti, operatori e a tutti coloro che sono impegnati in un lavoro psico socio educativo con le famiglie.
I percorsi formativi sono di tipo interdisciplinare, comprendono una pluralità di insegnamenti (psicologia sociale, psicologia clinica, psicoterapia, sociologia, demografia, diritto) e seguono una metodologia didattica attiva.
Le aree tematiche distintive di tali percorsi formativi sono: l'accompagnamento dei genitori nell'esperienza di affido familiare e adozione; la conduzione di percorsi per l'arricchimento dei legami genitoriali e di coppia; la gestione dei processi di mediazione familiare e comunitaria; la conduzione di gruppi di parola per figli di genitori separati, ecc.

Tutte le iniziative di formazione sono realizzate in collaborazione con l'Alta Scuola di Psicologia "A. Gemelli" o con il Servizio per la Formazione Permanente dell'Università Cattolica.
 

Formazione in corso

 

  • Conduttori di gruppi di parola - VI Edizione

    Il corso è rivolto a persone in possesso di un titolo di mediatore familiare, o una comprovata esperienza nel campo della conflittualità familiare. Obiettivi del corso: conoscere le dimensioni psico-sociali delle transizioni familiari critiche, riflettere sulle dinamiche dei gruppi tra pari, approfondire i bisogni dei figli delle famiglie divise tra i 6 e 12 anni, oppure tra i 13 e 17 anni, apprendere la metodologia e le tecniche specifiche per la promozione e la conduzione del Gruppo di Parola, discutere la propria esperienza pratica, contribuire alla ricerca sperimentale in atto condotta dall’Osservatorio sui Gruppi di Parola del Servizio di Psicologia clinica per la coppia e la famiglia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (durata del corso: giugno 2017 - marzo 2018).
     
  • Master di II livello "Affido, adozione e nuove sfide dell'accoglienza familiare: aspetti clinici, sociali e giuridici" -  IV Edizione

    Il Master si rivolge ai professionisti che si occupano di affido e adozione da varie prospettive promuovendo e diffondendo una cultura professionale dell’adozione e dell’affido. Si rivolge in modo privilegiato a coloro che lavorano nel mondo delle famiglie accoglienti per offrire una panoramica di esperienze, studi e ricerche nazionali e internazionali, unica in Italia perché riesce a tenere insieme teoria e prassi, riflessione e azione. Il percorso si svolge nell’arco di due anni accademici (marzo 2017 - giugno 2018)  e si articola in 15 moduli di due giornate ciascuno.
     
  • Master di II livello "Mediazione Familiare e Comunitaria" -  X Edizione

    Il Master si fonda su un’approfondita riflessione teorica e di ricerca compiuta nel corso degli anni presso il Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia, in collaborazione con il Laboratorio di Ricerca sui Processi di Mediazione e all’interno del Servizio di Psicologia clinica per la coppia e la famiglia della nostra Università. Ne è scaturito un modello di intervento e uno stile di formazione dove viene dedicata particolare attenzione alla cura dei legami tra i generi, le generazioni e i gruppi sociali (durata del corso: febbraio 2016 - dicembre 2017).
    È già in programma l'XI edizione del Master che partirà a febbraio 2018: le domande di iscrizione possono essere presentate entro il 15 novembre 2017. Per saperne di più, scarica la brochure.

     
  • Corso di Alta Formazione "Conduttore di gruppi di coppie e genitori. Percorsi di Enrichment Familiare"

    Il corso di formazione intende offrire uno spazio di riflessione sulle proprie modalità operative già acquisite nel campo degli interventi con la famiglia e una implementazione di una specifica professionalità in questo settore. Il corso si rivolge preferibilmente a psicologi (durata del corso: ottobre 2016 - aprile 2017, con follow-up a dicembre 2017).