Università Cattolica del Sacro Cuore

Attività svolte

ANNO ACCADEMICO 2013-2014

Corso di Perfezionamento in Disability&Case Manager. Competenze per la disabilità - V edizione

Il Corso rilascia un Diploma di Perfezionamento in Disability Manager previsto dall'art. 2, comma 5, del regolamento didattico di Ateneo dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, come previsto dalla Legge 19 novembre 1990, n. 341, relativa alla Riforma degli ordinamenti didattici universitari a chi avrà frequentato almeno il 75 % delle lezioni (con firma di frequenza) e superato la prova finale.

Esonera dall'obbligo di acquisire crediti E.C.M. previsti per l'anno, secondo la normativa del Ministero della Sanità relativa ai Corsi di Perfezionamento Universitario per i medici e gli operatori socio-sanitari.

Il Corso ha ottenuto l'accreditamento presso l'Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Lombardia (25 crediti formativi)

PRESENTAZIONE E STRUTTURA DEL CORSO

Il Corso di Perfezionamento fornisce le competenze sia di disability management, sia di case management.

Il Corso, il cui titolo è rilasciato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha la durata di 3 settimane intensive di frequenza e prevede lezioni frontali con esperti in Bioetica, nell'ambito dell'International Classification of Functioning, Disability and Health (ICF) e delle politiche socio-sanitarie con riferimento alla scuola, al lavoro, all'accessibilità ambientale, ai diritti umani e alla legislazione. Le lezioni saranno distribuite da gennaio 2013 a maggio 2013.

I contenuti del Corso sono definiti dal Centro di Ateneo di Bioetica insieme con la Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta" di Milano da anni impegnati nel dare risposta alle esigenze formative nel settore dell'etica, delle politiche per la salute e la disabilità, del disability&case management.

Il Corso di Perfezionamento è patrocinato dalla Si.Di.Ma. (Società Italiana Disability Manager).

FINALITÁ E OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso di Perfezionamento in Disability&Case Manager, partendo dalla valutazione dei bisogni della persona con disabilità, fornirà le conoscenze e gli strumenti culturali per coordinare e attivare lavori di rete e organizzazioni di piani di lavoro per le persone con disabilità.

La Classificazione ICF e il modello biopsicosociale centrato sulla persona rappresentano la base teorica e concettuale sulla quale si fonda il lavoro del Disability&Case Manager. In questo Corso di Perfezionamento verranno fornite competenze equivalenti a un corso avanzato su ICF e sugli strumenti ad esso collegati.

Il disability&case management è una competenza che ha un particolare significato per coloro che lavorano all'interno delle Regioni, dei Comuni e delle strutture socio-sanitarie e acquisirà sempre maggiore importanza nell'ambito delle istituzioni scolastiche e delle Università che sempre più devono saper affrontare e gestire i temi legati ad un aumento delle persone con disabilità nelle nostre città. Il Disability&Case Manager, partendo dalle offerte disponibili sul territorio, si propone infatti di superare i confini tra i servizi, di valorizzare le singole professionalità che già operano nelle realtà comunali, per favorire l'accessibilità (urbanistica e non solo), il coordinamento socio-sanitario, l'assistenza alla famiglia, l'integrazione scolastica, l'inclusione lavorativa, il turismo, ecc.

Il Corso di Perfezionamento in Disability&Case Manager fornisce gli strumenti culturali affinché si realizzi una visione unitaria e coordinata delle competenze necessarie per migliorare la qualità e l'efficacia delle politiche, così da garantire la partecipazione di tutte le persone, con o senza disabilità. Nel corpo docente vi sono esperti che spiegheranno gli aspetti del funzionamento degli enti locali, evidenziandone gli assetti istituzionali e organizzativi.

In sintesi il Disability&Case Manager, consapevole delle dinamiche culturali in atto, delle problematiche etiche e delle politiche socio-sanitarie, sarà in grado di organizzare una rete di servizi centrato sulla persona e sulle sue esigenze, anche in riferimento alla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.

A CHI SI RIVOLGE IL CORSO

Il Corso di Perfezionamento è rivolto a candidati in possesso di titolo di laurea, almeno triennale, conseguita presso Università italiane o equivalenti.
Il Corso di Perfezionamento è rivolto anche a figure professionali già esistenti e qualificate a cui intende fornire nuove competenze per operare con maggiore consapevolezza ed efficacia nel settore dell'accessibilità in senso esteso per tutte le persone.
Il Corso fornisce, inoltre, conoscenze per gli insegnanti che intendono costruire progetti educativi individualizzati (P.E.I.) basati su ICF e per quanti, all'interno delle Università, sono impegnati nei servizi di sostegno alle persone con disabilità.

CALENDARIO

Tre settimane intensive di lezioni frontali a Milano:

• dal 20 al 24 gennaio 2014
• dal 17 al 21 marzo 2014
• dal 12 al 16 maggio 2014

Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore13.00 e dalle ore14.00 alle ore 18.00.

DIREZIONE E COORDINAMENTO

Direzione Scientifica 
Prof. Adriano Pessina, Ordinario di Filosofia morale, Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica, Università Cattolica del Sacro Cuore (UCSC)

Coordinamento Scientifico
Prof.ssa Matilde Leonardi, Responsabile Struttura Semplice Dipartimentale-SSD- Neurologia, Salute pubblica, Disabilità - Direzione Scientifica Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta", Milano

Comitato Scientifico
SSD - Neurologia, Salute pubblica, Disabilità - Direzione Scientifica, Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta", Milano: Matilde Leonardi, Ambra Giovannetti, Antonio Malafarina, Paolo Meucci, Alberto Raggi, Davide Sattin.

Centro di Ateneo di Bioetica - Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano: Adriano Pessina, Elena Colombetti, Paolo Corsico, Alessio Musio, Alessandra Papa.

Segreteria Scientifica
dott.ssa Silvia Bressi

Corpo Docente
Il corpo docente è composto da professori universitari, esperti del settore, dirigenti di aziende pubbliche e private, rappresentanti di associazioni di pazienti e di persone con disabilità, responsabili di istituzioni e di centri di ricerca

 ************************************************************************************


ANNO ACCADEMICO 2012-2013

Corso di Perfezionamento in Disability&Case Manager. Competenze per la disabilità

IV edizione

Presentazione e struttura del Corso

Il Corso di Perfezionamento fornisce le competenze sia di disability management, sia di case management.

Il Corso, il cui titolo è rilasciato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha la durata di 3 settimane intensive di frequenza e prevede lezioni frontali con esperti in Bioetica, nell'ambito dell'International Classification of Functioning, Disability and Health (ICF) e delle politiche socio-sanitarie con riferimento alla scuola, al lavoro, all'accessibilità ambientale, ai diritti umani e alla legislazione. Le lezioni saranno distribuite da gennaio 2013 a maggio 2013.

I contenuti del Corso sono definiti dal Centro di Ateneo di Bioetica insieme con la Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta" di Milano da anni impegnati nel dare risposta alle esigenze formative nel settore dell'etica, delle politiche per la salute e la disabilità, del disability&case management.

Il Corso di Perfezionamento è patrocinato dalla Si.Di.Ma. (Società Italiana Disability Manager).

Finalità e obiettivi formativi

Il Corso di Perfezionamento in Disability&Case Manager, partendo dalla valutazione dei bisogni della persona con disabilità, fornirà le conoscenze e gli strumenti culturali per coordinare e attivare lavori di rete e organizzazioni di piani di lavoro per le persone con disabilità.

La Classificazione ICF e il modello biopsicosociale centrato sulla persona rappresentano la base teorica e concettuale sulla quale si fonda il lavoro del Disability&Case Manager. In questo Corso di Perfezionamento verranno fornite competenze equivalenti a un corso avanzato su ICF e sugli strumenti ad esso collegati.

Il disability&case management è una competenza che ha un particolare significato per coloro che lavorano all'interno delle Regioni, dei Comuni e delle strutture socio-sanitarie e acquisirà sempre maggiore importanza nell'ambito delle istituzioni scolastiche e delle Università che sempre più devono saper affrontare e gestire i temi legati ad un aumento delle persone con disabilità nelle nostre città. Il Disability&Case Manager, partendo dalle offerte disponibili sul territorio, si propone infatti di superare i confini tra i servizi, di valorizzare le singole professionalità che già operano nelle realtà comunali, per favorire l'accessibilità (urbanistica e non solo), il coordinamento socio-sanitario, l'assistenza alla famiglia, l'integrazione scolastica, l'inclusione lavorativa, il turismo, ecc.

Il Corso di Perfezionamento in Disability&Case Manager fornisce gli strumenti culturali affinché si realizzi una visione unitaria e coordinata delle competenze necessarie per migliorare la qualità e l'efficacia delle politiche, così da garantire la partecipazione di tutte le persone, con o senza disabilità. Nel corpo docente vi sono esperti che spiegheranno gli aspetti del funzionamento degli enti locali, evidenziandone gli assetti istituzionali e organizzativi.

In sintesi il Disability&Case Manager, consapevole delle dinamiche culturali in atto, delle problematiche etiche e delle politiche socio-sanitarie, sarà in grado di organizzare una rete di servizi centrato sulla persona e sulle sue esigenze, anche in riferimento alla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.

Destinatari del Corso

Il Corso di Perfezionamento è rivolto a candidati in possesso di titolo di laurea, almeno triennale, conseguita presso Università italiane o equivalenti.

Il Corso di Perfezionamento è rivolto anche a figure professionali già esistenti e qualificate a cui intende fornire nuove competenze per operare con maggiore consapevolezza ed efficacia nel settore dell'accessibilità in senso esteso per tutte le persone.
Il Corso fornisce, inoltre, conoscenze per gli insegnanti che intendono costruire progetti educativi individualizzati (P.E.I.) basati su ICF e per quanti, all'interno delle Università, sono impegnati nei servizi di sostegno alle persone con disabilità.

Calendario

Tre settimane intensive di lezioni frontali a Milano:

• dal 21 al 25 gennaio 2013
• dal 18 al 22 marzo 2013
• dal 13 al 17 maggio 2013

Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore13.00 e dalle ore14.00 alle ore 18.00.

Riconoscimenti e titoli

Il Corso rilascia un Diploma di Perfezionamento in Disability Manager previsto dall'art. 2, comma 5, del regolamento didattico di Ateneo dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, come previsto dalla Legge 19 novembre 1990, n. 341, relativa alla Riforma degli ordinamenti didattici universitari a chi avrà frequentato almeno il 75 % delle lezioni (con firma di frequenza) e superato la prova finale.

Esonera dall'obbligo di acquisire crediti E.C.M. previsti per l'anno, secondo la normativa del Ministero della Sanità relativa ai Corsi di Perfezionamento Universitario per i medici e gli operatori socio-sanitari.

DIREZIONE E COORDINAMENTO

Direzione Scientifica
Prof. Adriano Pessina, Ordinario di Filosofia morale, Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica, Università Cattolica del Sacro Cuore (UCSC)

Coordinamento Scientifico
Prof.ssa Matilde Leonardi, Responsabile Struttura Semplice Dipartimentale-SSD- Neurologia, Salute pubblica, Disabilità - Direzione Scientifica Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta", Milano

Comitato Scientifico
SSD - Neurologia, Salute pubblica, Disabilità - Direzione Scientifica, Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta", Milano: Matilde Leonardi, Ambra Giovannetti, Antonio Malafarina, Paolo Meucci, Alberto Raggi, Davide Sattin.

Centro di Ateneo di Bioetica - Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano: Adriano Pessina, Elena Colombetti, Paolo Corsico, Alessio Musio, Alessandra Papa, Susanna Taraschi, Francesca Viganò.

Segreteria Scientifica
dott.ssa Silvia Bressi

Corpo Docente
Il corpo docente è composto da professori universitari, esperti del settore, dirigenti di aziende pubbliche e private, rappresentanti di associazioni di pazienti e di persone con disabilità, responsabili di istituzioni e di centri di ricerca

*scarica il depliant del Corso*

 

**********************************************************************************************************

ANNO ACCADEMICO 2011-2012

Corso di Perfezionamento in Bioetica - XII edizione 

Finalità e obiettivi formativi 

Focus del Corso di Perfezionamento è quello di preparare, sul piano teoretico e metodologico, alla comprensione delle principali questioni bioetiche nella loro complessità.

In particolare, relativamente alla costruzione di competenze professionali, gli aspetti caratterizzanti il Corso sono: 

  • introdurre alla conoscenza dei principali dibattiti bioetici;
  • fornire gli strumenti concettuali essenziali per discutere casi specifici, provvedendo all'analisi critica di alcuni testi;
  • fornire gli strumenti per l'esercizio di un'analisi critica delle questioni etiche ed antropologiche sollevate dallo sviluppo delle scienze e della tecnologia;
  • fornire le conoscenze di base da utilizzare nell'ambito della formazione scolastica ed extrascolastica;
  • favorire la preparazione degli insegnanti per l'introduzione della bioetica nelle scuole anche in vista del recente protocollo di intesa tra il Ministero dell'Istruzione e il Comitato Nazionale di Bioetica.

Destinatari e titoli richiesti 

Il Corso di Perfezionamento si rivolge agli insegnanti di ogni ordine e grado, ai medici, agli operatori sanitari, ai giuristi e a coloro che si occupano dei temi della comunicazione. Il Corso richiede il possesso di una laurea triennale o altra laurea equipollente. Inoltre il Corso è fruibile dagli studenti delle lauree magistrali.

Riconoscimenti

 - Il Corso rilascia un Diploma di Perfezionamento in Bioetica previsto dall'art. 2, comma 5 del regolamento didattico di Ateneo dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, come previsto dalla Legge 19 novembre 1990, n. 341, relativa alla Riforma degli ordinamenti didattici universitari 

- Esonera dall'obbligo di acquisire crediti E.C.M. previsti per l'anno, secondo la normativa del Ministero della Sanità relativa ai Corsi di Perfezionamento Universitario per i medici e gli operatori socio-sanitari.

- Rientra nell'ambito delle 150 ore di aggiornamento insegnanti

- Fornisce competenze utilizzabili per il modulo di Educazione alla Bioetica nell'ambito dell'insegnamento di Cittadinanza e Costituzione come previsto dal protocollo d'intesa CNB-MIUR del 15/7/2010

Struttura e attività 

Il percorso formativo si articola in 60 ore accademiche di lezioni frontali, 16 moduli on line di spiegazione di testi (con particolare riferimento ai documenti del Comitato Nazionale di Bioetica) e di introduzione allo studio personale supportato da materiale didattico.

Le lezioni, di 45 minuti l'una, si svolgono un pomeriggio alla settimana dalle 14.30 alle 18.30, secondo il seguente calendario: 

gennaio 2012: lunedì 9, martedì 17, giovedì 26
febbraio 2012: venerdì 3, giovedì 9, martedì 14, mercoledì 22, lunedì 27
marzo 2012: giovedì 8, mercoledì 14, giovedì 22, lunedì 26, venerdì 30 

Studio on line: attraverso una password si potrà accedere ad un'area di lavoro in cui saranno resi progressivamente disponibili documenti, articoli di approfondimento e vari strumenti didattici (questionari, griglie di lettura, videoregistrazioni ecc.).

* Scarica il depliant per ulteriori informazioni

Corso di Perfezionamento in Disability&Case Manager - III edizione

Presentazione e struttura del Corso

Il Corso di Perfezionamento fornisce le competenze sia di disability management, sia di case management.

Il Corso, il cui titolo è rilasciato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha la durata di 3 settimane intensive di frequenza e prevede lezioni frontali con esperti in Bioetica, nell'ambito dell'International Classification of Functioning, Disability and Health (ICF) e delle politiche socio-sanitarie con riferimento alla scuola, al lavoro, all'accessibilità ambientale, ai diritti umani e alla legislazione. Le lezioni saranno distribuite da gennaio 2012 a maggio 2012.

I contenuti del Corso sono definiti dal Centro di Ateneo di Bioetica insieme con la Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta" di Milano da anni impegnati nel dare risposta alle esigenze formative nel settore dell'etica, delle politiche per la salute e la disabilità, del disability&case management. Il Corso di Perfezionamento è patrocinato dalla Si.Di.Ma. (Società Italiana Disability Manager).

Alla fine del Corso si terrà una prova di valutazione per verificare le competenze acquisite.

Destinatari e titoli richiesti

Il Corso di Perfezionamento è rivolto a candidati in possesso di titolo di laurea, almeno triennale, conseguita presso Università italiane o equivalenti.

Il Corso di Perfezionamento è rivolto anche a figure professionali già esistenti e qualificate a cui intende fornire nuove competenze per operare con maggiore consapevolezza e efficacia nel settore dell'accessibilità in senso esteso per tutte le persone. 

Il Corso fornisce, inoltre, conoscenze per gli insegnanti che intendono costruire progetti educativi individualizzati (P.E.I.) basati su ICF e per quanti, all'interno delle Università, sono impegnati nei servizi di sostegno alle persone con disabilità.

 Calendario 

Tre settimane intensive di lezioni frontali a Milano:

• dal 16 al 20 gennaio 2012
• dal 19 al 23 marzo 2012
• dal 14 al 18 maggio 2012.

Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00. 

* Scarica il depliant per ulteriori informazioni 
* Scarica la scheda d'iscrizione

Corso di Perfezionamento in Bioetica - sede di Roma
(in collaborazione con l'Istituto di Bioetica e la sede di Roma)

* Visulizza le informazioni sul corso
* Scarica la scheda d'iscrizione


**************************************************************************************  

ANNO ACCADEMICO 2010-2011

Corso di Perfezionamento in Bioetica - XI edizione 

Finalità e obiettivi formativi

Focus del Corso di Perfezionamento è quello di preparare sul piano teoretico e metodologico ad affrontare le principali questioni bioetiche, rispetto a quelle problematiche che emergono relativamente alla persona umana nel contesto della civiltà tecnologica.

In particolare, relativamente alla costruzione di competenze professionali, gli aspetti caratterizzanti il Corso sono:

- introdurre alla conoscenza dei principali dibattiti bioetici;
- fornire gli strumenti concettuali essenziali per discutere casi specifici, provvedendo all'analisi critica di alcuni testi;
- fornire gli strumenti per l'esercizio di un'analisi critica delle questioni etiche ed antropologiche sollevate dallo sviluppo delle scienze e della tecnologia;
- fornire le conoscenze di base da utilizzare nell'ambito della formazione scolastica ed extrascolastica;
- favorire la preparazione degli insegnanti per l'introduzione della bioetica nelle scuole in vista del recente protocollo di intesa tra il Ministero dell'Istruzione e il Comitato Nazionale di Bioetica.

Destinatari e titoli richiesti

Il Corso di Perfezionamento è aperto a quanti siano in possesso almeno di una laurea triennale o altra laurea equipollente data la caratteristica di interdisciplinarietà del Corso. In particolare si rivolge a laureati in filosofia, giurisprudenza, scienze umane, scienze religiose, scienze della formazione scienze infermieristiche e medicina e a coloro che svolgono attività medica, educativa o di formazione.

Riconoscimenti

- Diploma di Perfezionamento in Bioetica previsto dall'art. 2, comma 5 del regolamento didattico di Ateneo dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, come previsto dalla Legge 19 novembre 1990, n. 341, relativa alla Riforma degli ordinamenti didattici universitari 

esonero dall'obbligo di acquisire crediti E.C.M. previsti per l'anno, secondo la normativa del Ministero della Sanità relativa ai Corsi di Perfezionamento Universitario per i medici e gli operatori socio-sanitari.

Calendario

Il percorso formativo si articola in 94 ore di insegnamento, comprensive di ore di apprendimento individuale on line.
Le lezioni sono strutturate in due settimane intensive di frequenza obbligatoria e di studio on line.
Il Corso si svolgerà dal lunedì al venerdì dalle h. 9.00 alle h. 13.00 e dalle h. 14.00 alle h. 18.00 nelle seguenti settimane:

• lunedì 21 febbraio - venerdì 25 febbraio 2011

• lunedì 23 maggio - venerdì 27 maggio 2011

Scarica il depliant per ulteriori informazioni  

 

Corso di Perfezionamento in Disability Manager - II edizione

Finalità e obiettivi formativi

Il Corso di Perfezionamento in Disability Manager, partendo dalla valutazione dei bisogni della persona con disabilità, fornirà le conoscenze e gli strumenti culturali per coordinare e attivare lavori di rete e organizzazioni di piani di lavoro per le persone con disabilità.

La Classificazione ICF e il modello biopsicosociale centrato sulla persona rappresentano la base teorica e concettuale sulla quale si fonda il lavoro del Disability Manager.

Il disability management è una competenza che ha un particolare significato per coloro che lavorano all'interno dei Comuni che sempre più devono saper affrontare e gestire i temi legati ad un aumento delle persone con disabilità nelle nostre città. Il Disability Manager, partendo dalle offerte disponibili sul territorio, si propone infatti di superare i confini tra i servizi, di valorizzare le singole professionalità che già operano nelle realtà comunali, per favorire l'accessibilità (urbanistica e non solo), il coordinamento socio-sanitario, l'assistenza alla famiglia, l'integrazione scolastica, l'inclusione lavorativa, il turismo, ecc.

Il Corso di Perfezionamento in Disability Manager fornisce gli strumenti culturali affinché si realizzi una visione unitaria e coordinata delle competenze necessarie per migliorare la qualità e l'efficacia delle politiche, così da garantire la partecipazione di tutte le persone, con o senza disabilità. Nel corpo docente vi sono esperti che spiegheranno gli aspetti del funzionamento degli enti locali, evidenziandone gli assetti istituzionali e organizzativi. Particolare attenzione sarà dedicata alla programmazione e all'organizzazione del sistema integrato di interventi e servizi socio-sanitari (Istituzioni e terzo settore), proponendo l'importanza dell'inserimento della persona con competenza da Disability Manager all'interno dei Comuni.

In sintesi il Disability Manager, consapevole delle dinamiche culturali in atto e delle problematiche bioetiche, interviene, sulla base di una chiara concezione della persona e dei suoi diritti inalienabili, assicurando un servizio multidisciplinare centrato sulla persona e sulle sue esigenze piuttosto che soltanto sull'organizzazione e i bisogni del sistema stesso.

Destinatari e titoli richiesti

Il disability management intende fornire, a figure professionali già esistenti e qualificate, una nuova competenza professionale per operare con maggiore consapevolezza e efficacia nel settore dell'accessibilità in senso esteso per tutte le persone.

Il Corso di Perfezionamento è rivolto a candidati in possesso di titolo di laurea, almeno triennale, conseguita presso Università italiane o equivalenti.

Per quanto attiene alle professioni socio-sanitarie, il Corso esonera dall'obbligo di acquisire crediti E.C.M. previsti per l'anno, secondo la normativa del Ministero della Sanità relativa ai Corsi di Perfezionamento Universitario.

Calendario

Le lezioni sono strutturate in tre settimane intensive di frequenza obbligatoria:
Il Corso si svolgerà dal lunedì al venerdì dalle h. 9.00 alle h. 13.15 e dalle h. 14.15 alle h. 18.30 nelle seguenti settimane:

• lunedì 17 gennaio - venerdì 21 gennaio 2011

 lunedì 21 marzo -venerdì 25 marzo 2011

 lunedì 16 maggio - venerdì 20 maggio 2011.

 

* Scarica il depliant per ulteriori informazioni 

 

Corso di Perfezionamento in Bioetica - sede di Roma

(in collaborazione con l'Istituto di Bioetica e la sede di Roma)

* visulizza le informazioni sul corso

 

 

ANNO ACCADEMICO 2009-2010

Corso di Perfezionamento in Bioetica X edizione 
Due settimane intensive: 15-19 febbraio e 24-28 maggio
Scadenza iscrizioni: 25 gennaio 2010

Il Corso è rivolto ai medici, agli operatori delle professioni socio-sanitarie, agli insegnanti e a coloro che, a diverso titolo, lavorano nell'ambito educativo, ma è aperto anche a quanti, in possesso di laurea, siano interessati ad approfondire le questioni bioetiche sollevate dallo sviluppo della tecnologia e delle scienze mediche e biologiche nonché le tematiche dell'antropologia filosofica, dell'etica medica e della filosofia della medicina e della salute.

Corso di Perfezionamento in Disability Manager
Tre settimane intensive di frequenza distribuite da gennaio a maggio 2010: 11- 15 gennaio, 22- 26 marzo, 17- 21 maggio
Scadenza iscrizioni: 31 dicembre 2009

Il Corso, istituto in collaborazione con la Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta" di Milano è rivolto a candidati in possesso di titolo di laurea, almeno triennale, conseguita presso Università italiane o equivalenti.
Esso si propone di fornire gli strumenti metodologici ed operativi richiesti per operare in contesti educativi, lavorativi e socio-sanitari in cui sia necessario coordinare e attivare un lavoro di rete, organizzare piani operativi e di lavoro, avviare e migliorare i percorsi assistenziali, svolgere funzioni di collegamento e di monitoraggio che tengano conto della centralità e dei bisogni della persona con disabilità. 

In collaborazione con l'Istituto di Bioetica e la sede di Roma:

Corso di Perfezionamento in Bioetica - sede di Roma 
Tre settimane intensive di lezioni ed esercitazioni per un totale di 120 ore, secondo il seguente calendario:
8-12 febbraio, 8-12 marzo e 10-14 maggio 2009.
Scadenza iscrizioni: 31 gennaio 2010

Corso di Perfezionamento in Bioetica - livello avanzato - sede di Roma 
Tre settimane intensive di seminari e laboratori per un totale di 120 ore, secondo il seguente calendario:
20-24 settembre, 25-29 ottobre e 22-26 novembre 2010.
Scadenza iscrizioni: 31 maggio 2010
*L'attivazione del corso avviene ad anni alterni.

ANNO ACCADEMICO 2008-2009

Corso di Perfezionamento in Bioetica IX edizione 
Due settimane intensive: 16-20 febbraio e 4-8 maggio
Scadenza iscrizioni: 16 gennaio 2009

Il Corso è rivolto ai medici, agli operatori delle professioni socio-sanitarie, agli insegnanti e a coloro che, a diverso titolo, lavorano nell'ambito educativo, ma è aperto anche a quanti, in possesso di laurea, siano interessati ad approfondire le questioni bioetiche sollevate dallo sviluppo della tecnologia e delle scienze mediche e biologiche nonché le tematiche dell'antropologia filosofica, dell'etica medica e della filosofia della medicina e della salute.

Corso di Perfezionamento in Bioetica - progredito I edizione 
Due settimane intensive: 2-6 febbraio e 8-12 giugno 2009
Scadenza iscrizioni: 16 gennaio 2009

Il corso di Perfezionamento in Bioetica - progredito è rivolto a coloro che abbiano già conseguito un titolo di Perfezionamento in Bioetica presso le sedi di Milano o Roma dell'Università Cattolica del Sacro Cuore e a coloro che abbiano conseguito tale titolo presso altre Università italiane.

Corso di Perfezionamento in Case Manager
Tre settimane intensive di frequenza distribuite da gennaio 2009 a maggio 2009: 19- 23 gennaio 2009, 16- 20 marzo 2009, 18- 22 maggio 2009
Scadenza iscrizioni: 31 dicembre 2008

Il Corso, istituto in collaborazione con la Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta" di Milano è rivolto a candidati in possesso di titolo di laurea, almeno triennale, conseguita presso Università italiane o equivalenti.
Esso si propone di fornire gli strumenti metodologici ed operativi richiesti per operare in contesti educativi, lavorativi e socio-sanitari in cui sia necessario coordinare e attivare un lavoro di rete, organizzare piani operativi e di lavoro, avviare e migliorare i percorsi assistenziali, svolgere funzioni di collegamento e di monitoraggio che tengano conto della centralità e dei bisogni della persona con disabilità. 

In collaborazione con l'Istituto di Bioetica e la sede di Roma:

Corso di Perfezionamento in Bioetica - sede di Roma 
Tre settimane intensive di lezioni ed esercitazioni per un totale di 120 ore, secondo il seguente calendario:
9-13 febbraio, 9-13 marzo e 4-8 maggio 2009.
Scarica la scheda di ammissione
Scadenza iscrizioni prorogata al 10 gennaio 2009

Corso di Perfezionamento in Bioetica - livello avanzato - sede di Roma 
L'attivazione del corso, che avviene ad anni alterni, è prevista per l'a.a. 2009-2010.

Corso di perfezionamento in Bioetica - sede di Venezia Mestre
Le lezioni si svolgono il venerdì pomeriggio (ore 14.30 - 18.30), il sabato mattina (ore 9.00 - 13.00) e sabato pomeriggio (ore 14.30 - 18.30) a week-end alterni, dal venerdì 16 gennaio al sabato 30 maggio 2009.
Scarica la scheda di iscrizione
Scadenza iscrizioni: 20 dicembre 2008

VIII Bioethic Summer School
Per la prossima edizione le date sono in via di definizione